eni multicard
DKV Euro Service
TimoCom – Facciamo incontrare carichi e mezzi di trasporto.
UTA Italia
SP TRANS
Vialtis
Gruppo Marta Fernando
Grimaldi Group
TomTom
Telepass
TE Trasporto Europa

News

11 Gen 2018

Toyota e-Palette: nuovo concetto di mobilità

Scopri le Offerte
toyota-e-palette

La Toyota sta lavorando a un veicolo per società di trasporto o distribuzione, in grado di essere facilmente configurato all’interno.

 

Molti costruttori stanno lavorando per integrare alle loro attività una forma inedita di business, basata sulla vendita di servizi, che li porterà ad investire nelle società di auto in condivisione o in quelle di trasporto senza conducente.

 

La Toyota non vuole restare indietro e ha mostrato in anteprima al Ces 2018 di Las Vegas un inedito veicolo, chiamato Toyota e-Palette Concept Vehicle, configurabile all’interno secondo le preferenze delle società che lo ordineranno: può essere senza sedili nel caso venga acquistato da una società di spedizioni, con pochi e confortevoli sedili per le compagnie di taxi o con un fornetto all’interno per le aziende che effettuano consegne di pizza a domicilio. La Toyota e-Palette Concept Vehicle misura 480 cm in lunghezza e ha le ruote alle estremità della carrozzeria, in maniera da sfruttare meglio lo spazio interno.

 

Toyotae-Palette Concept Vehicle mostra una direzione che potrebbe seguire il mercato delle automobili nei prossimi anni (guarda il video qui sotto), quando i costruttori tradizionali costruiranno veicoli che aziende partner useranno per le rispettive attività. Non a caso la Toyota ha lavorato al prototipo con Amazon, Pizza Hut e Uber, grandi società che aiuteranno il costruttore giapponese a sviluppare l’auto e studiare nuovi applicazioni. Il furgoncino avrà un motore elettrico e sarà in grado di muoversi da solo, senza bisogno del conducente, che permetterà alle aziende clienti di installare a bordo le rispettive tecnologie di guida autonoma: è il caso di Uber, che sta lavorando ad un suo software per gestire il pilota automatico. La casa giapponese ha in mente di rendere molto personalizzabile anche il software di gestione, così da arricchirlo con funzionalità e controlli specifici: Pizza Hut ad esempio potrà controllare che le temperature siano ideali per il trasporto delle pizze.

 

 

Fonte: AL VOLANTE

 

 

Pubbliconsult Multimedia
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com