Green Logistics Expo
Visirun
eni multicard
Soset
TIMOCOM Augmented Logistics
Zerogradi 2020
Gruppo Marta Fernando
SP TRANS
Grimaldi Group
Ocean Sped
Vendi e compra il tuo autocarro

News

26 Nov 2018

Incentivi all’autotrasporto 2016, arrivano le PEC di ammissione ai contributi

Scopri le Offerte
Incentivi_all_autotrasporto_2016

Nella PEC è indicata esattamente la cifra esatta che l’impresa riceverà in relazione agli investimenti effettuati.

 

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per tramite della RAM (società in house del Ministero stesso) sta inviando le PEC alle imprese che hanno richiesto i contributivi per gli investimenti 2016, indicanti l’ammissione al beneficio e l’importo da erogare.

 

Segnaliamo che per quanto riguarda i veicoli acquistati nuovi a trazione alternativa Euro 6 e i porta casse mobili con 8 casse, l’importo erogato sarà esattamente pari a quello previsto dal decreto di attuazione del 7 settembre 2016; viceversa, nei casi riguardanti gli acquisti di rimorchi e semirimorchi l’importo erogato sarà ridotto del 45% a causa della incapienza dei fondi disponibili.

 

Nella PEC è indicata esattamente la cifra esatta che l’impresa riceverà in relazione agli investimenti effettuati (nel caso di rimorchi e semirimorchi già decurtata del 45%).

 

Per ottenere il contributo l’impresa dovrà rendere, entro il termine perentorio dei 5 giorni successivi dal ricevimento della PEC, un atto notorio con cui conferma la sua iscrizione alla Camera di Commercio, dichiarando di non aver ricevuto aiuti incompatibili con la normativa comunitaria ed ovviamente il codice IBAN del proprio conto corrente.

 

La ristrettezza dei tempi sembra essere giustificata dal fatto che Ministero e RAM vogliano pagare la maggioranza dei contributi alle imprese he ne hanno diritto entro la fine del corrente anno.

 

 

Fonte: ASSOTIR

 

 

Pubbliconsult Multimedia
Testata giornalistica registrata
al tribunale di Torino n. 228/2018
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com