eni multicard
Ocean Sped
AS24
TIMOCOM Augmented Logistics
DKV Euro Service
Transpotec Logitec 2019
AdBlue
UTA Italia
SP TRANS
Gruppo Marta Fernando
Grimaldi Group
TE Trasporto Europa

News

08 Feb 2019

Vipiteno: fermato autoarticolato con documenti falsi

Scopri le Offerte
Polstrada-Polizia-stradale-ferma-camion-tir

Denunciato il conducente e posto il fermo amministrativo del mezzo

 

In occasione dei consueti controlli al traffico commerciale svolti dalla Polizia Stradale, nella notte dell’8 febbraio, una pattuglia dipendente della Sottosezione Polizia Stradale di Vipiteno, al km 15+500 sud dell’A22 del Brennero nel territorio del comune di Vipiteno, procedeva alla verifica di un complesso veicolare, composto da motrice e semirimorchio olandesi, condotto da un’autista nato in India ma con cittadinanza e residenza in Italia. 
Gli immediati ed approfonditi accertamenti determinavano l’applicazione della normativa recentemente introdotta nell’ordinamento nazionale, denominata «esterovestizione» con riferimento all’art. 93 del Codice della Strada (sanzione di Euro 712, ritiro dei documenti di circolazione e sequestro del veicolo).
 
Da un attento esame della documentazione, gli operatori riscontravano inoltre anomalie nei documenti denominati «licenza comunitaria per trasporto merci in conto terzi», che rappresentano il titolo commerciale necessario per l’esecuzione del trasporto.


Successivi approfondite verifiche consentivano di appurare che i predetti documenti erano falsi, in quanto privi degli elementi basilari di sicurezza.
Immediata scattava la denuncia dell’autista alla competente A.G., con sequestro dei documenti falsi, e contestuale sanzione amministrativa (artt.46 e 46 ter della Legge 298/74) per un importo di € 4.130,00 + 400, con conseguente fermo amministrativo del complesso veicolare per tre mesi.
 
Veniva inoltre contestata una sanzione per eccesso di velocità art. 142 C.d.S. pari a Euro 461.33 e decurtazione di 3 punti dalla patente.
Come è noto la Polizia Stradale è costantemente impegnata nell’attività di controllo nel settore dell’autotrasporto, non solo con la verifica della complessa materia relativa al rispetto dei tempi di guida e riposo, ma anche con la verifica della documentazione riferita al veicolo, al conducente e al suo corretto rapporto d’impiego con la ditta.

 

 

Fonte: L'ADIGETTO

 

 

Pubbliconsult Multimedia
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com