Visirun
eni multicard
Soset
TIMOCOM Augmented Logistics
SP TRANS
Grimaldi Group
Ocean Sped
AdBlue
Vendi e compra il tuo autocarro

News

19 Nov 2020

Portale OPERA: accise e diritti doganali si pagano con pagoPA

Pubblica le tue Offerte
PAGAMENTO_DOGANE

 

Sul sito dell'Agenzia delle Dogane e del Monopoli è disponibile una nuova sezione denominata OPERA - Operazioni di Pagamento Elettronico e Rendicontazione Automatica): consente di eseguire i pagamenti dei tributi amministrati dall'Agenzia, tramite la piattaforma pagoPA. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Dogane con la determinazione n. 413976 del 13 novembre 2020. Questo strumento di pagamento affianca quelli tradizionali, come ad esempio il modello F24 utilizzato per il pagamento delle accise, il bonifico bancario per il pagamento dei diritti doganali e il pagamento dei saldi mensili di alcuni giochi.


Con determinazione direttoriale del 13 novembre 2020, l’Agenzia delle Dogane ha comunicato la disponibilità del portale OPERA (Operazioni di Pagamento e Rendicontazione Automatica) per il pagamento dei tributi accise, dogane e monopoli tramite il canale pagoPA .

 

La nuova sezione OPERA consente di eseguire i pagamenti dei tributi amministrati dall'Agenzia tramite la piattaforma pagoPA; questo strumento di pagamento affianca quelli tradizionali, come ad esempio il modello F24 utilizzato per il pagamento delle accise, il bonifico bancario per il pagamento dei diritti doganali e il pagamento dei saldi mensili di alcuni giochi.
I tributi gestiti da OPERA sono raggruppati nelle tre aree Accise, Dogane e Monopoli (Giochi e Tabacchi) e a ciascuna area appartengono due o più categorie o settori d’imposta.

 

L’operatore/utente può scegliere l’area e/o la categoria d’interesse per visualizzare l’elenco dei debiti precostituiti dal sistema riconducibili alla sua posizione debitoria.

 

Inoltre può selezionare uno o più debiti presenti nell’elenco e aggiungerli al carrello dei pagamenti; con l’attivazione del pulsante “completa il pagamento” è indirizzato sulla piattaforma pagoPA dove:
- indica un indirizzo mail su cui ricevere la comunicazione sull’esito della transazione;
- sceglie la modalità di pagamento tra le proposte (carta di creditodebito, conto corrente, altre modalità di pagamento come ad esempio PayPal);
- conferma il pagamento.

 

A seguito della conferma del “buon fine” del pagamento, la piattaforma pagoPA rilascia in tempo reale all’interno dello “storico pagamenti” della sua area riservata una Ricevuta Telematica (RT) che attesta l’avvenuto pagamento e che costituisce per legge quietanza liberatoria a suo favore; invia altresì la comunicazione del buon esito della transazione all’indirizzo mail precedentemente indicato nel form di registrazione.

 

I pagamenti eseguiti tramite pagoPA alimentano, contestualmente al rilascio della RT del pagamento andato a buon fine (RT positiva) ed in maniera automatizzata, sia gli applicativi gestionali di contabilità presenti in AIDA e relativi alle aree Accise e Dogane, che l’applicativo gestionale di contabilità dei giochi presente nella intranet Giochi Pubblici e relativo all’area Monopoli, consentendo quindi la riconciliazione del debito con il pagamento. Leggi tutta la notizia

 

Fonte: IPSOA

 

 

Pubbliconsult Multimedia
Testata giornalistica registrata
al tribunale di Torino n. 228/2018
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com