DKV Euro Service
Verizon Connect
eni multicard
Grimaldi Group
Soset
SP TRANS
AdBlue
Vendi e compra il tuo autocarro

News

04 Mag 2021

UNATRAS alla Viceministra Bellanova: ''Dimenticato il ruolo strategico dell’autotrasporto durante la pandemia''

Web TV
UNATRAS_TRANSPORTONLINE

Necessario un incontro a stretto giro.

 

Dopo che il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, Prof. Enrico Giovannini, ha affidato alla Viceministra, On. Teresa Bellanova, la delega all’autotrasporto ed all’intermodalità, UNATRAS (Unione Nazionale delle Associazioni dell’Autotrasporto Merci) ha scritto una lettera a quest’ultima al fine di essere convocata a stretto giro.

 

Molti sono i temi che UNATRAS vorrebbe sottoporre all’attenzione del Viceministro: questione dei SAD (Sussidi Ambientali Dannosi) ed eventuale taglio al recupero delle accise per le imprese di trasporto; finanziamento di un fondo per il rinnovo del parco veicolare istituito presso il MIMS che consenta agli autotrasportatori di cambiare i veicoli più inquinanti ed obsoleti con nuovi ed a bassissime emissioni, sicuri e tecnologicamente avanzati; implementazione degli strumenti di Mare e Ferrobonus; accelerazione delle procedure che permettano di affidare le revisioni ai privati; abolizione del contributo a favore dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti (ART).

 

Su queste ed altre questioni è necessario poter interloquire a stretto giro – dicono le Associazioni riunite in UNATRAS – al fine di dare risposte ad un settore che ha dimostrato proprio durante la pandemia di essere strategico per l'economia e per l'Italia tutta […] e di cui il governo pare essersene dimenticato.

 

In allegato è possibile scaricare il testo completo della lettera di UNATRAS al Viceministro Teresa Bellanova.

 

Fonte: ASSOTIR



pdf Lettera UNATRAS Viceministro Bellanova

 

 

Pubbliconsult Multimedia
Testata giornalistica registrata
al tribunale di Torino n. 228/2018
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com