News

12 Lug 2021

Freight Leaders Council e TTS Italia insieme per una logistica al servizio del Paese

Freight_Leaders_Council_e_TTS_Italia_LOGISTICA_TRANSPORTONLINE

 

Elaborare proposte e strategie per la trasformazione digitale della logistica.

 

ROMA - Un tavolo di lavoro comune, una collaborazione a lungo termine, per elaborare proposte e strategie per la trasformazione digitale della logistica. Questo l’impegno preso a fine giugno a Roma dal Freight Leaders Council (FLC) e da TTS Italia, Associazione Italiana della Telematica per i Trasporti e la Sicurezza. Un tavolo operativo che arriva a completamento di un Protocollo d'intesa, firmato dalle due associazioni il 22 aprile scorso. Per TTS Italia, al tavolo prenderanno parte Rossella Panero (Presidente), Olga Landolfi (Segretario Generale) e Leonardo Domanico (Project Manager); per il Freight Leaders Council, ci saranno Massimo Marciani (Presidente), Clara Ricozzi (Vicepresidente) ed Elisabetta La Scala (Segretario). Obiettivo, mettersi a disposizione del Sistema Paese per sviluppare progetti innovativi per la logistica, soprattutto per la sua digitalizzazione, per cambiare in maniera permanente e definitiva un settore fondamentale per lo sviluppo e il recupero della competitività italiana.

 

In particolare il FLC, grazie al supporto dei suoi soci e del suo network, elaborerà progetti innovativi per l’intera supply chain, dal ritiro della merce alla consegna finale, per tutti i mezzi di trasporto. TTS Italia, da parte sua, attraverso la rete dei soci e dei partner porterà all’attenzione del settore tutte quelle tecnologie e soluzioni digitali, vero e proprio momento di innovazione della logistica. Un’azione congiunta orientata non solo a diffondere la cultura dell’innovazione e a condividere buone pratiche nel settore, ma anche a presentare soluzioni operative alla Pubblica Amministrazione per la semplificazione delle procedure e dei processi di controllo e di monitoraggio.

 

Per Rossella Panero, Presidente di TTS Italia “Il tavolo di lavoro congiunto con FLC è per noi di estrema importanza. Bisogna unire forze, progetti e idee per fare sistema ed essere veramente capaci di dare supporto alle Istituzioni in primis, ma non solo, per una logistica digitale e nuova, non solo innovativa”.

 

Per Massimo Marciani, Presidente del FLC: “Innovazione e digitalizzazione sono i due pilastri del new normal della logistica e un lavoro congiunto fra le nostre due associazioni sarà il motore di questo cambiamento epocale della logistica, l’industria delle industrie”.

 

www.freightleaders.org 

Eni Station
Verizon Connect
Grimaldi Group
Soset
SP TRANS
AdBlue