News

11 Ott 2022

Consiglio Generale ANITA: terzo mandato consecutivo per Umberto e Antonio Torello

Umberto_e_Antonio_Torello_anita_transportonline

 

A loro viene rinnovata la fiducia grazie al lavoro svolto in questi anni.

 

Confermate le cariche di Umberto e Antonio Torello nel Consiglio Generale ANITA per il prossimo biennio. A loro viene rinnovata la fiducia grazie al lavoro svolto in questi anni. 

 

Squadra che vince non si cambia…

 

Umberto Torello, la cui Presidenza nella Sezione di Specializzazione/Trasporto Alimentari coincide con la Presidenza di Transfrigoroute Italia e Antonio Torello, Consigliere Generale ANITA sono alla seconda conferma nonché al terzo mandato consecutivo in seguito alle votazioni avvenute durante l’Assemblea privata del 17 settembre a Santa Teresa Gallura (SS). 

 

…e nemmeno la formula

 

L’occasione per le elezioni delle cariche del Direttivo è data dall’Assemblea annuale di ANITA che comprende una giornata di confronto aperta al pubblico, alla quale prendono parte imprenditori, ospiti e personalità istituzionali e politiche, e una giornata dedicata ai soci dove nel corso dell’Assemblea privata vengono eletti i componenti del Consiglio Generale e i Presidenti delle 9 Sezioni di Specializzazione

 

Già presenti nel precedente Consiglio Generale, Antonio Torello sostiene la concreta azione promossa da ANITA – “C’è molto da fare ma rispetto a quando è iniziato il percorso viviamo una fase di maggiore consapevolezza da parte di istituzioni, cittadini, imprese poiché sono stati fatti passi in avanti considerevoli nella ricerca, divulgazione, costruzione di un contesto nazionale di riferimento. Oggi abbiamo un terreno comune perché non si può prescindere da un quadro normativo coerente ed uniforme. Mi onora poter dare, per quanto minimo, il mio contributo a sostenere ANITA nell’azione costante”. 

 

“Una doppia sfida che affronto con passione e impegno. Sono orgoglioso di quanto fatto nei primi quattro anni di attività” – spiega Umberto Torello, confermato presidente della Sez. di Specializzazione Trasporti Alimentari – “è la continuazione di un percorso, votato e approvato dai soci nel corso dell’ultima assemblea, che ha portato alla composizione di un gruppo di lavoro interessante e variegato. Grazie per la stima ricevuta e buon lavoro a tutti noi”.

 

Tentare di riassumere il lavoro che sta facendo ANITA significa rischiare di semplificare un approccio totale al settore che coinvolge imprese di autotrasporto e costruttori/allestitori di veicoli e attrezzature del freddo. ANITA cura pubblicazioni, promuove convegni e studi, rileva dati, partecipa alle attività di altre associazioni e soprattutto rappresenta Transfrigoroute International – Associazione leader in Europa nel trasporto di prodotti a temperatura controllata – attraverso Transfrigoroute Italia. I vantaggi derivanti dall’essere soci si traducono in buone pratiche di scambi e agevolazioni che danno valore aggiunto all’attività delle imprese rappresentate.

 

Gli altri Presidenti eletti delle Sezioni di Specializzazione che saranno in carica per il prossimo biennio sono: Emanuele Arcese per la Sezione trasporti intermodali e contenitori, Claudio Bisi per la Sezione trasporti merci pericolose, Marco Cianciosi per la Sezione trasporti eccezionali, Carlo Coppola per la Sezione trasporti rifiuti, Giorgio Frigo per la Sezione logistica e distribuzione, Natale Mariella per la Sezione piccole imprese, consorzi e cooperative, Massimo Masotti per la Sezione trasporti internazionali e Giancarlo Vaccari per la Sezione Silos.



tntorello.com
 

Verizon Connect
Toyota MH
Grimaldi Group
Soset
SP TRANS
Aziende Green su Transportonline
TN Trasporto Notizie