News

11 Giu 2024

Limitazioni di circolazione per mezzi pesanti durante il G7 in Puglia

G7-Italia-2024_LIMITAZIONI_AUTOTRASPORTO

 

Sospensione temporanea della circolazione e percorsi alternativi per il summit del G7 in Puglia.

 

In relazione ai divieti disposti per il summit del G7 che si svolgerà dal 13 al 15 giugno 2024 nel comune di Fasano (BR), Confartigianato Trasporti informa che la Questura di Bari ha precisato che le autorizzazioni in deroga rilasciate da loro rimangono valide.

 

Al fine di garantire il flusso del traffico nel periodo di interdizione, sono state adottate alcune misure.

 

Traffico diretto o proveniente dal porto di Bari - Percorso alternativo


Per i veicoli pesanti in ingresso o diretti al Porto di Bari, in collaborazione con la Polizia Locale di Bari, è stato individuato un percorso alternativo che, rispettando il divieto di circolazione, consentirà comunque la mobilità di questi veicoli.

 

Percorso dall'autostrada al Porto di Bari: uscita autostradale Bari Sud, SP 236 direzione Bari - seguire le indicazioni per "Carbonara", raccordo G. Rossi indicando via G. Tatarella, Ponte Adriatico, via Tommaso Fiore, incrocio con via Napoli, Via Caracciolo, fino all'ingresso del porto di Varco Caracciolo.


Percorso dal Porto di Bari all'autostrada: Varco Caracciolo, via Caracciolo verso via Napoli, via Napoli, via Tommaso Fiore, Ponte Adriatico, via G. Tatarella, da dove può prendere due direzioni: via Glomerelli e via Bruno Buozzi per raggiungere la SS.96 Altamura-Matera, raccordo G. Rossi, SP 236 per raggiungere l'A14.


Autorizzazioni in deroga per la circolazione sulla SS.16


Le aziende e i privati che intendono richiedere l'autorizzazione per la circolazione sulla SS.16, con l'osservanza dei divieti per le merci pericolose e per la provincia di Brindisi, devono inviare una richiesta preventiva alla mail dipps110.00I0@pecps.poliziadistato.it, indicando:

> dati dell'azienda,
> dati anagrafici del conducente, estremi della sua patente di guida e il contatto telefonico dove è reperibile per eventuali comunicazioni,
> targa e modello del veicolo utilizzato,
> merce trasportata,
> percorso e orari previsti per la percorrenza della SS.16.

Le comunicazioni più brevi possono essere inviate all'utenza della Questura al numero tel. 080/5291617.

 

AGGIORNAMENTI > Prefettura di Brindisi – Ordinanza del 10/06/2024

 

Fonte: CONFARTIGIANATO TRASPORTI

Verizon Connect
Toyota MH
Grimaldi Group
Soset
SP TRANS
Aziende Green su Transportonline
TN Trasporto Notizie