Visirun
eni multicard
Soset
TIMOCOM Augmented Logistics
Gruppo Marta Fernando
SP TRANS
Ocean Sped
Grimaldi Group
Vendi e compra il tuo autocarro
Poste - Fashion & Beauty

In primo piano

Nuovi servizi e applicazioni nella piattaforma collaborativa di BeOne

Nasce Collaboration Platform, realizzato per i committenti dei clienti di Nova Systems.

Scambi di email e telefonate con i clienti per quotare la spedizione? Saranno a breve un lontano ricordo. Nova Systems ha avviato la nuova digitalizzazione collaborativa di BeOne, il software per le spedizioni internazionali, i trasporti, la dogana e la logistica, con il lancio di un nuovo modulo all’interno dell’ERP: la Collaboration Platform.

 

“La piattaforma è stata potenziata con nuovi servizi e funzionalità realizzati in modo specifico per il mondo dei trasporti e della logistica per consentire ai committenti dei clienti di Nova Systems di essere autonomi nel reperire le informazioni di cui hanno bisogno. Tutto questo in qualsiasi parte del mondo esistano una connessione internet e un browser web”, afferma Riccardo Tarocco, Chief Software Architect della società di Information & Communication Technology, che sottolinea: “In particolare vengono eliminati i tradizionali mezzi di comunicazione, come email e telefonate, con un grande risparmio in termini di tempo. Con il gestionale l’affidamento delle spedizioni, attraverso lo strumento di autoquote, avviene in tempo reale. Il cliente può inoltre controllare il tracking della merce e i documenti relativi alle transazioni in corso e a quelle storiche”.

 

La Suite collaborativa è stata sviluppata utilizzando le migliori tecnologie oggi disponibili sul mercato. “Si tratta di un’applicazione HTML5, CSS, Boostrap4 scritta in ASP.NET, utilizzabile da qualsiasi dispositivo Mobile. Essendo responsive è in grado inoltre di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo con il quale viene utilizzata la piattaforma – aggiunge Tarocco -. La Suite permette di digitalizzare i processi aziendali e gestire nel dominio digitale tutti i documenti, eliminando così quelli cartacei”. I dati inseriti dai clienti alimentano direttamente la Base Dati di BeOne, semplificando e alleggerendo le attività di Back Office, che non sono collegate al team di vendita o che non hanno alcun contatto con il cliente. “Le informazioni sono così sempre aggiornate e presenti in un’unica piattaforma e si riduce la possibilità di disperdere documenti e comunicazioni. Le azioni intraprese lato Back Office, ad esempio la valorizzazione di una richiesta di Quotazione che porta l’Offerta Spot in Stato da Confermare, sono visibili e gestibili in tempo reale sulla Collaboration Platform. Questo permette di interagire con i clienti e di negoziare le eventuali richieste in modo stringente”, continua Tarocco. 

 

Le applicazioni della piattaforma sono configurabili per ogni singolo cliente in modo completamente autonomo e sono suddivisi in cinque macro aree, ognuna delle quali contiene dei servizi specifici: Trasportation Management System (Area TMS), Document Management System (Area DMS), Customer Relationship Management (Area CRM), Warehouse Management System (Area WMS) e Business Intelligence (Area BI). La Collaboration Platform, inoltre, interagisce con l’Activity Management di BeOne. “Le azioni intraprese da un utente collegato alla piattaforma, come la creazione di un’offerta spot o l’inserimento di una prepratica, generano in modo automatico delle attività specifiche per un Work Group o per uno specifico utente, notificando le richieste con la possibilità di gestirle in tempo reale. Il risultato è una maggiore proattività nella gestione delle operazioni”, evidenzia Chief Software Architect di Nova Systems. “Per quanto riguarda il Tracking e Tracing delle spedizioni, è possibile pubblicare gli stati di avanzamento delle Spedizioni gestiti dal Workflow di BeOne, decidendo in base al tipo di soggetto che utilizza la piattaforma (Mittente, Destinatario o Corrispondente) quali informazioni pubblicare. Lo stesso avviene per i documenti elettronici sia emessi che ricevuti, consultabili direttamente dalla piattaforma stessa”.

 

La Collaboration Platform è inoltre integrato con il Communication Management. Le email HTML inviate in modo automatico da quest’ultimo contengono degli hyperlink che permettono di connettersi alla piattaforma. Ad esempio un’Offerta Spot inoltrata al cliente può essere confermata semplicemente cliccando il link contenuto nella mail stessa. “Allo stesso modo è possibile gestire il Tracking delle Spedizioni senza autenticazione – assicura Tarocco -. Attraverso il Communications Management vengono inviati gli Status Update della Spedizione e cliccando sul link contenuto nella mail stessa è possibile accedere al dettaglio del tracking. Questo è particolarmente utile per nel mondo B2C, dove i soggetti coinvolti non sono codificati ma indicati all’interno dei dati della Spedizione”. Un’altra novità introdotta nella Suite collaborativa, infine, sono i banner pubblicitari inseribili sulla piattaforma web. “Questi permettono di veicolare l’introduzione o il potenziamento di nuovi servizi, sono interamente gestibili dal cliente, possono contenere testo ed immagini che ovviamente riprendono il look & feel istituzionale dell’azienda, e possono collegarsi su pagine web specifiche già presenti nel sito dell’azienda. È possibile gestire per ogni banner la data di inizio e fine pubblicazione”, conclude Tarocco.

 

www.novasystems.it

 

 

Pubbliconsult Multimedia
Testata giornalistica registrata
al tribunale di Torino n. 228/2018
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com