Visirun
eni multicard
Ocean Sped
AS24
TIMOCOM Augmented Logistics
DKV Euro Service
AdBlue
Vendi e compra il tuo autocarro
SP TRANS
Gruppo Marta Fernando
Grimaldi Group
TE Trasporto Europa

News

19 Mar 2019

Transport Logistic 2019… ai blocchi di partenza!

Europa-Camion.it
transportlogistic

4 - 7 giugno 2019, Monaco.

 

Transport logistic rappresenta – a livello mondiale – la più grande kermesse per il trasporto delle merci a struttura complessa su strada, rotaia, per via marittima e aerea. Una fiera a cadenza biennale, la cui storia ha visto un costante aumento di espositori e visitatori, che ne conferma l’importanza crescente in termini di internazionalità.

 

A conferma di ciò, quest’anno oltre ai 10 padiglioni più un’area esterna (circa 125.000 m2), si aggiunge uno spazio per i nuovi espositori del settore del trasporto aereo e marittimo e per i fornitori di servizi logistici. Tra le aziende che espongono per la prima volta ricordiamo Natural Air Cargo di Hong Kong, la compagnia di navigazione Cosco cinese e Asia Shipping del Brasile.

 

Fra i nuovi espositori italiani spiccano il Porto di Sicilia, Fercam e la Compagnia Italiana di Navigazione.

 

Sono attesi circa 63.000 visitatori provenienti da tutto il mondo per conoscere nuovi prodotti e soluzioni ma anche per confrontarsi durante i numerosi momenti formativi organizzati nel calendario del Salone. Saranno più di 50 le conferenze e le tavole rotonde in programma: tutti appuntamenti a cui parteciperanno, provenienti da tutto il mondo, Media Partners, Associazioni, esperti di economia e politica, ed in cui si parlerà delle scommesse future di questo settore.

 

Focus on

 

“Città e logistica” sarà un tema chiave del programma di conferenze. L’idea è quella di far fronte al collasso dei centri urbani che, come ormai tutti sappiamo, vedono un aumento della popolazione e conseguente aumento del traffico delle merci e dei pacchi (che già ha sentito gli effetti del boom degli acquisti online).

 

Per affrontare le sfide della logistica urbana, esistono diverse soluzioni – anche sostenibili – che in parte sono già state applicate portando buoni risultati. Le consegne in orari fuori punta, l’utilizzo dei droni ma anche di condotte sotterranee per il trasporto delle merci, sono solo alcune di queste. Certo è che non potrà esistere un piano generale adatto a tutte le città e alle regioni e quindi non ci resta che scoprire quali misure verranno adottate dai singoli fornitori di servizi logistici e dai comuni, per soddisfare le necessità di disponibilità di consegna, mobilità, tutela climatica e controllo delle emissioni.

 

L’iniziativa “One Belt, One Road” è invece un mega progetto – finanziato con un miliardo di euro – con cui la Cina vuol far rinascere l’antica Via della seta. Sicuramente un bello scossone per il mondo della logistica che sarà caratterizzato da più flussi di merci. Più opportunità per tutti, quindi dato che l’iniziativa intende contribuire al trasporto delle merci su strada, rotaia e via mare tra Asia, Europa e Africa favorendo la cooperazione economica tra i Paesi, migliorandone le reti infrastrutturali e semplificando le procedure di sdoganamento.

 

Senza alcun dubbio, Transport logistic identifica non solo una grande vetrina ma anche un’opportunità per “matchare” le esperienze, i saperi e le piattaforme. Un appuntamento da non perdere!

 

 

Fonte: TRASPORTARE OGGI IN EUROPA

 

 

Pubbliconsult Multimedia
Testata giornalistica registrata
al tribunale di Torino n. 228/2018
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com