Visirun
eni multicard
Soset
SP TRANS
Grimaldi Group
Ocean Sped
AdBlue
Vendi e compra il tuo autocarro

News

12 Gen 2021

Migliora il cargo aereo a Novembre

Pubblica le tue Offerte
merci_aviotrasportate

 

L'International Air Transport Association (IATA) ha pubblicato i dati per i mercati mondiali del trasporto aereo di merci del mese di novembre che mostrano che i volumi di merci sono migliorati rispetto a ottobre, ma rimangono i negativo rispetto al 2019. La capacità rimane limitata dalla perdita di spazio disponibile per il carico ventre poiché gli aerei passeggeri rimangono a terra.

 

La domanda globale a novembre è stata del 6,6% inferiore ai livelli dell'anno precedente (-7,7% per le operazioni internazionali), al pari con il calo del 6,2% su base annua di ottobre. 

La domanda destagionalizzata (SA CTK) ha continuato a migliorare, aumentando dell'1,6% su base mensile a novembre. Si tratta di un leggero miglioramento rispetto al tasso di crescita mensile dell'1,1% in ottobre. Gli attuali guadagni indicano che i CTK SA torneranno ai livelli del 2019 intorno a marzo o aprile 2021.


La capacità globale è diminuita del 20% a novembre (-21,3% per le operazioni internazionali) rispetto all'anno precedente. Quasi tre volte maggiore della contrazione della domanda. 


Continuano le forti variazioni regionali con i vettori nordamericani che registrano aumenti della domanda su base annua (+ 5%), mentre tutte le altre regioni sono rimaste in territorio negativo rispetto a un anno prima.
Le condizioni economiche a novembre, normalmente l'alta stagione per le merci aviotrasportate, sono rimaste positive.


La nuova componente degli ordini di esportazione dell'indice PMI (Purchasing Managers 'Index) è rimasta in un territorio di crescita sia nei mercati sviluppati che in quelli emergenti per il terzo mese consecutivo dopo due anni di crescita negativa.


Le vendite al dettaglio di novembre sono aumentate di circa il 5% rispetto al 2019 sia in Cina che negli Stati Uniti, spinte da eventi come il Black Friday e il Singles Day.


“La domanda di cargo aereo è ancora in calo del 6,6% rispetto all'anno precedente, tuttavia stiamo assistendo a continui miglioramenti di mese in mese. Persistono gravi limitazioni di capacità poiché gran parte della flotta passeggeri rimane a terra. Ciò metterà sotto pressione l'industria mentre si prepara a fornire vaccini COVID-19 vitali ", ha affermato Alexandre de Juniac, Direttore generale e CEO della IATA. Leggi tutta la notizia

 

Fonte: IATA

 

 

Pubbliconsult Multimedia
Testata giornalistica registrata
al tribunale di Torino n. 228/2018
P IVA: 04977270018

© Copyright 1996 - Credits - Mappa - transportonline.com