News

10 Lug 2024

CQC Extra-UE: chiarimenti relativi alla validità in Italia

cqc_estera_chiarimenti_autotrasporto_transportonline

 

Secondo circolare 22 maggio 2024 la Direzione Generale della Polizia Stradale.

 

Confartigianato Trasporti ha reso noto che attraverso la circolare del 22 maggio 2024, la Direzione Generale della Polizia Stradale ha confermato che un conducente professionale che abbia ottenuto la CQC in un paese al di fuori dell'Unione Europea non è autorizzato a guidare veicoli industriali in Italia fino a quando non sarà in possesso di una CQC emessa da uno stato membro dell'UE.

 

La circolare chiarisce che la disposizione che consente di guidare con patenti extracomunitarie fino a un anno dall'acquisizione della residenza in Italia non è applicabile in questo caso.

 

Fonte: CONFARTIGIANATO TRASPORTI 

Verizon Connect
Toyota MH
Grimaldi Group
Soset
SP TRANS
Aziende Green su Transportonline
TN Trasporto Notizie